Molla a compressione: è la lunghezza alla quale la molla viene compressa restituendo l’energia immagazzinata al proprio rilascio in modo lineare. In particolare la costante elastica delle molle si esprime in Newton al mm N/mm (oppure kg/mm) e per le molle cilindriche è uguale per tutta la corsa di lavoro.

Molla a trazione: è la lunghezza alla quale la molla viene tirata restituendo l’energia immagazzinata al proprio rilascio in modo lineare. In particolare la costante elastica delle molle si esprime in N/mm (oppure kg/mm) ed è uguale per tutta la corsa di lavoro.